Benvenuto sul sito del Tribunale di Marsala

Tribunale Marsala - Ministero della Giustizia

Tribunale Marsala
Ti trovi in:

Dirigenza Amministrativa

Ubicazione: Piazza Borsellino, 1
Piano: Primo
Stanza: 56
Telefono: 0923/765232
Fax: 0923/956638
Email: tribunale.marsala@giustizia.it
Informazioni: Il Tribunale di Marsala è articolato in una Sede centrale, in Marsala, e in tre Sezioni distaccate, a Castelvetrano, Mazara del Vallo e Partanna.

La struttura amministrativa della Sede centrale del Tribunale è organizzata in tre aree: due, civile e penale, che seguono, in linea di massima, le articolazioni delle Sezioni giurisdizionali dell'Ufficio; la terza che si occupa dei servizi amministrativi. Le prime due sono articolate in settori e questi ultimi in servizi. L'area civile è articolata nei settori contenzioso e volontaria giurisdizione, lavoro e previdenza, esecuzioni civili immobiliari e mobiliari (con i servizi depositi giudiziari e F.U.G.), fallimenti e procedure concorsuali. L'area penale è articolata nei settori dibattimentale, Giudice Indagine Preliminare / Giudice Udienza Preliminare, corpi di reato. La terza area, quella amministrativa direttamente dipendente dal presidente e dal dirigente, è così articolata: segreteria di presidenza, ufficio personale (personale amministrativo), consegnatario/economo (beni e servizi, spese di ufficio), ufficio recupero crediti/spese di giustizia. La direzione di questa complessa struttura è affidata, secondo gli indirizzi del Presidente del Tribunale, ad un Dirigente dello Stato, con le attribuzioni di cui al Decreto Legislativo n° 165 del 2001 e, con particolare riguardo agli Uffici Giudiziari, al Decreto Legislativo n° 240 del 2006.

Personale Amministrativo:
I dati sono visualizzati nel seguente ordine: incarico, qualifica comprensiva della fascia economica, nominativo

• Dott. Fabio Maiani (Dirigente Amministrativo)
Incarico: Dirigente Amministrativo
Piano: 1°
Stanza: 58
Telefono: 0923/765232;
Fax: 0923/956638;
Email: fabio.maiani@giustizia.it;

Torna a inizio pagina Collapse